15 apr 2014

Giorno 365- CompleBlog

Un anno fa scrivevo il primissimo post in questo nuovo blog che avevo deciso di creare.
Sono passati 365 giorni e una marea di pensieri di qui, di commenti, di foto, di evoluzioni, di momenti no, di momenti si, di considerazioni, di desideri, di propositi.

Volevo scrivere 365 post, ne ho scritti solo 121- solo un terzo.
Ma accontentiamoci e celebriamo un anno.

Da domani nuovo giro, nuova corsa, un nuovo anno da affrontare, tanti nuovi pensieri da battere sulla tastiera, tanti nuovi momenti da cattuare.

Mi guardo indietro e vedo una versione di me che col tempo e' maturata e cresciuta e a volte e' ancora completamente fuori controllo.
Dai primi passi nel nuovo appartamento, al voler cercare in tutti modi di fare cose per potermi definire, dalle prima esperienze nel mondo dopo la fine di quel rapporto velenoso, agli incontri fortuiti ma big bang della estate scorsa che mi hanno riportato a colori.
Dai terrazzi, alle albe, alle chiacchiere a non finire, ai pensieri sul futuro, alle rivelazioni in macchina con mia sorella on our way to bufalotta, alle nuove ossessioni.
Dai colloqui andati male, dai cv andati nel vuoto, al "ora qui prendo e mollo tutto", al fantasticare su attivita' da aprire con mia sorella, al sognare una vita piu semplice e piu calda.
Da Barcellona, a Roma, al Salento, passando per la citta' di K e per la mia hometown.
Dalle farfalle tibetane, ai macigni sullo stomaco, alle lacrime a non finire, al forse invece vedrai che va bene.

Un anno importante.
Un anno che mi ha shakerata ben bene, che ha messo in discussione tutto, che mi ha fatto volere l'alfa e la omega e al contempo mi ha fatto aver paura dell'alfa e della omega, che mi ha fatto tanto piangere per la solitudine, ma anche tanto ridere per dei momenti cosi stupendi cosi perfetti da essere perle forever.

E quindi si- ho raggiunto il mio vero obiettivo.
Non ho fatto passare neanche un giorno alle mani, come sabbia.
Li ho vissuti tutti, col tormento, con la gioia, con l'ansia, con la speranza.
Tutti.

Pronta per i prossimi 365.
Grazie a chi e' passato di qui.


In un anno sono diventata una capellona e ho perso un po' di glitter in my eyes

8 commenti:

  1. Ma che bel sorriso che hai, e soprattutto AUGURI <3

    ps io ho appena dato l'ennesima sforbiciata alla chioma, felice di sapere che ricrescono :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la prossima settimana ci do un taglio anche io perche mi sento un po troppo figlia dei fiori!
      grazie per essere passata di qui, non solo oggi, ma spesso <3

      Elimina
    2. E' un piacere. Posso chiederti che lavoro fai in Germany?

      Elimina
    3. Ho studiato Ing. Gestionale e in Germany faccio la project manager per una multinazionale americana. cioe' faccio fuffa di qui e fuffa di la per far si che i prodotti vengano lanciati nei mercati al tempo giusto e al costo giusto ;)

      Elimina
    4. Ma brava! Ci voglio le balls per fare una vita da expat, chissà che non ci sia posto anche per me in un qualche posto dell'Europa continentale...

      Elimina
  2. Auguri per quello che è appena stato, per il traguardo raggiunto ma soprattutto per tutto quello che ancora deve essere!
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. Auguri!!! Che l'anno che sta iniziando per te ed il tuo blog possa essere ancora più ricco di emozioni di quello appena concluso :)

    RispondiElimina
  4. Carissima, sono molto felice che tu abbia condiviso questi 121 post con noi!!!
    In bocca al lupo per quello che sarà, nella speranza di rivedere quel tuo bel sorriso :)
    Un abbraccio

    RispondiElimina