19 mar 2014

Giorno 338, 339 -> Meditare

Negli ultimi giorni mi sono tolta virtualmente un paio di grossi chiummi dal petto.
Eppure, nonostante il volere fortissimamente volere smettere di essere sempre cosi preoccupata e affannata, niet- il mio cervello si rifiuta di lasciarmi in pace.
Non riesco a prendermi una pausa da lui.

Maledetto.
L'ho nutrito di cosi tante nozioni, gli ho fatto vedere mezzo mondo, l'ho allenato a compiere analisi cosi complesse da perderci, io e lui, nei meandri, e 30 anni dopo mi ripaga con ste spirali grigie che levati.

Bisogna quindi che io muova guerra al mio cervello e lo educhi a essere cio' che io voglio che sia.

Allora ho googlato un po' di cose e sono approdata a questa wihihow.
Come imparare a meditare.
Il sito mi ha convinta a provare.

Ieri sera, nella comodita del mio pigiama orrendo, appoggiata al divano che tutta retta poi mi fa male il collo, ho chiuso gli occhi e ho regolato il mio respiro, come c'e scritto di fare.

Risultato- mi sono rilassata talmente tanto che ho iniziato a sbadigliare.
E poi la mia mente ha iniziato a vagare. E' stata per pochi secondi sul terrazzo mio preferito, a sentire le galline e a respirare Casa. Ma poi e' vagato ai fogli excel e al lavoro.

EPIC FAIL.
Cioe', dovrei pensare a lande fiorite, onde e conchiglie, boe in mezzo al mare- e invece vado a pensare a fogli excel.

Ci riproviamo ora ogni sera per vedere dove approdero'.

Intanto scorgo blog altrui, famosi e non famosi, e mi faccio prendere da una smania di essere diversa, piu' semplice, piu' attiva, piu' tutto che levati.
Ma solo io penso che le vite degli altri siano sempre molto piu dorate e belle della mia?

mumble mumble.
Che te lo dico a fa.

Source: wikihow

1 commento:

  1. Assolutamente no! Mi sono fatta la tua stessa domanda proprio in questi giorni (i social network quando si hanno certi pensieri in testa son deleteri). Quello che mi dico io in questi casi è che alla fine quelle con cui ci si confronta sono delle facciate, ognuno poi ha le sue pippe. Fa bene però ogni tanto ricordarsi di prendersi meno sul serio :)

    p.s. son curiosa di vedere come si evolve la meditazione (mi hai quasi convinto a provare), tienici aggiornati! ;)

    RispondiElimina