27 set 2013

Giorno 162&163&164- it's time to tango

Sono apatica.
Apatica e vegetativa.
Mi trascino da lavoro, al divano, al letto, al lavoro.
Mi sento spenta che neanche se rispettassi i famosi 2 minuti delle creme idratanti e i miei capelli diventassero splendidi splendednti come quelli delle pubblicita, cambierebbe qualcosa.

Grigia e triste.
Sulla via della depressione.
Piango spesso, piango troppo. Soprattutto negli aeroporti.
'Na traggggedia ragazzi.

C'e bisogno di svoltare.
E i migliori propositi si fanno, si sa, di venerdi.
Che dal lunedi li abbiamo gia rivoltati come dei calzini, ma il venerdi ci crediamo una marea.

Questo weekend voglio:
- fare il cambio di stagione da persona adulta, ovvero decidere di STIRARE le cose prima di riporle.
- andare in palestra a farmi urlare addosso da florian-il-terribile
- uscire per un super cocktail in tacchi alti e calze fini col filino dietro per spendere i ben 15€ di utile che io, G. e N. abbiamo fatto con la nostra prima "Single night" (dateme robba da organizza', e io ci sono sempre. Merita post a parte).
- finire di vedere Dexter- ultima stagione, pigiamata e profumata dopo un bagno di 2 ore.
- non bestemmiare per le scene da esorcista che il mio gatto fara' dal veterinario (talis mater, talis felinus)
- andare a trovare M & S e il loro dolcerrimo figlio di una settimana di vita.
- mettere a posto le mie finanze e ordinare tutto cio' che mi serve per imbarcarmi nei prossimi progettini.
- lavorare alla civetta che sto ricamando lentissimamente
- scrivere un post per il blogghino
- scrivere nel mio diario per schiarirmi le idee.
- coccolarmi senza indulgere i comfort food (dio del weightwatcher per favore guidami tu!)


ecco. direi che il programma c'e.
Sono le 12.37 di venerdi. Fa freddo ma c'e il sole.
E io ho deciso che posso dire no alla depressione e a quella macchina nera che mi sta mangiando dentro.
Qui e' dove sono ora.
Tra sei mesi o un anno dove saro' non lo so.
Ma e' mio dovere vivere il mio ora nel migliore dei modi possibili.

Life is now.
Altro tatuaggio che mi dovrei fare.

Alternativa di tatuaggio, same concept (Source: tattly.com)




3 commenti:

  1. ...scusa ma...
    quante ore ha il tuo weekend?

    RispondiElimina
  2. si si, urla No alla depressione
    esci, divertiti, vivi !!!!

    RispondiElimina
  3. Aggiornamento delle 14:30 del sabato:
    - finire di vedere Dexter- ultima stagione, pigiamata e profumata dopo un bagno di 2 ore- DONE ma bagno ridotto a 30 minuti
    - non bestemmiare per le scene da esorcista che il mio gatto fara' dal veterinario (talis mater, talis felinus)- DA RIFARE IN SETTIMANA
    - andare a trovare M & S e il loro dolcerrimo figlio di una settimana di vita- IN PROGRAMMA TRA DUE ORE
    - mettere a posto le mie finanze e ordinare tutto cio' che mi serve per imbarcarmi nei prossimi progettini- DONE (come cxxxx faccio a spendere così tanto?!)
    - scrivere nel mio diario per schiarirmi le idee- IDEE MEH
    - coccolarmi senza indulgere i comfort food (dio del weightwatcher per favore guidami tu!)- mmmm, il dio non mi ascolta. next stop: starbucks.

    RispondiElimina