24 set 2013

Giorno 158&159&160&161- down to you

Io ho guardato un sacco di film.
Forse ultimamente mi rendo conto di aver iniziato un po' tardi e quindi di essermi persa dei classici, ma sicuramente dagli anni del liceo in su, ne ho guardati parecchi.
E anche serie televisive.

Ci sono scene che ti porti nel cuore, e che a distanza di anni ti ricordi nei minimi particolari.
Scene che ai piu'sono insignificanti, ma che per te in quel momento preciso in cui le avevi guardate, avevano parlato e quindi si sono impresse nella memoria.Non ti ricordi soltanto i dialoghi, o la fotografia, o la colonna sonora- ti ricordi tu che cosa pensavi, che cosa sognavi, che cosa speravi mentre le guardavi.

Potrei citarne molte, di queste scene everlasting.
Dal giro in vespa per parigi di Amelie, a Scarlett che cade a letto sfinita con Bill che pur di toccarla si accontenta di accarezzarle un piede, a Felicity che mangia l'hamburger da sola alla mensa del college di New York e si sente finalmente indipendente, a Summer che non si innamora di Tom e lo lascia per poi fidanzarsi con un altro e dirgli che "quando the one arriva, lo senti", alla scena di sesso tra Brad e Claire, a Jim & Pam che guardano i fuochi di artificio sul tetto dell'ufficio mangiando toast al formaggio...

..e poi, una su tutte, la scena di un film teen che vidi nel 2000 o giu di li.
Una scena talmente tanto impressa, e talmente tanto decantata, che quando dico a mia sorella "ieri ho raccontato a M. la mia scena preferitissima di un film" lei risponde subito "Down to you, scena finale".

Eccola qui.



Poi succede che quella scena diventa realta' e la 17enne in te ti dice grazie- perche qualcosa di buono devo pur averlo fatto ma sopratutto perche' a seguire la pancia e non il cervello a questo giro ho preso la decisione migliore del mondo.

Categories: , , , , ,

9 commenti:

  1. a me è rimasta impressa una scena dal film "la leggenda del re pescatore"; quando il protagonista si prende una sbronza colossale e si mette a parlare di Nietzsche con il burattino di pinocchio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La domanda sorge spontanea: sbronzo a parlare di Nietzsche ti ci sei mai ritrovato?

      Elimina
    2. si, ma non ne vado molto fiero ;-)

      Elimina
  2. Eh si, "potenza" di certi film che ti entrano proprio nella testa... ne ho anche io almeno un paio che conosco a menadito e ogni volta ri-vedo con immenso piacere :)

    RispondiElimina
  3. Jim & Pam che guardano i fuochi di artificio sul tetto dell'ufficio mangiando toast al formaggio... *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jim & Pam sono una delle mie coppie preferite forever

      Elimina
  4. Dirty Dancing quando Baby e Johnny si dicono addio e poi lei nella sua stanzetta a prepararsi per la serata di fine estate a arriva l'acida sorella Lisa che inizia a spazzolarle i capelli e in sottofondo She's Like the Wind" di Patrick....piango sempre :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. chi non ha mai sognato qualcuno che dicesse "nessuno mette Baby in un angolo!"!

      Elimina