24 mag 2013

Giorno 40- sentirmi dalla parte dell'uomo, ma donne si deve reagire!

Sta sera ho un date.
Risultato del mio esperimento.
Connazionale, expat, vicino di citta'.

Sono contenta dello svago ma non sono qui che muoio.
So che ci vediamo, ma non ci siamo sentiti molto negli ultimi giorni.
Sono rilassata e cool.
Ho in mano io l'appuntamento, perche ci si vede nella citta' di K.
E ho gia la scusa pronta per rimandarlo al mittente se la cosa si fa troppo pesante.

Purtroppo s'esce di venerdi sera. Il che complica le cose. Ma non c'erano molte alternative.
Ho bisogno di svagarmi  e quindi colgo le occasioni al volo.

Mi sento talmente rilassata da sentirmi l'uomo della situazione oggi.
Poi magari domani saro li che lo vorro con tutta me stessa e lui se la tirera.
Ma oggi no, me la tiro io.
E mi dico: "impara, impara, vedi che sei tutta tirata perche in realta non te ne frega molto? quindi se un uomo e' tutto tirato, non c'e che da concludere la stessa cosa".

Ve lo dicevo che questo esperimento mi aiuta a capire molte cose.

Spero domani di essere viva e non squartata da uno piscopatico, per poter dare aggiornamenti.

La mia vita online mi porta a leggere molti blog di ragazze single che attraversano i soliti drammi della jungle out there.
Quante ne leggo con i miei stessi problemi di non sentirsi "good enough"!
L'assurdo e' che tutte, tutte senza distinzione di eta' religione nazionalita', dopo magari aver baciato/un po' piu' che baciato/molto piu' che baciato, si insomma dopo che si e' passati al fattore fisico, DOPO, ci chiediamo se piacciamo a tale uomo almeno un po'.
Il mondo va alla rovescia.
E noi siamo diventate troppo facili. Pendiamo dalle labbra del primo che sembra avere un minimo interesse.
Probabilmente se tutte noi superassimo i nostri complessi, ci sentissimo super fighe dentro, fossimo consapevoli di essere precious- gli uomini tornerebbero a dover soffrire per averci.
E noi a sentirci desiderate, invece di desiderose.

Donne, dobbiamo ristabilire l'ordine! Impegnamoci!


Source: wikipedia.com

0 commenti:

Posta un commento